Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Informativa breve
Questo sito si avvale di Cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa estesa.
Chiudendo questo banner, si acconsente all’uso dei Cookies.

IPnext Blog

Notizie e riflessioni su Internet e sulle tecnologie IP.

Firewall as a Service (FWaaS)

Gartner introduce un nuovo segmento tecnologico: Firewall-as-a-Service (FWaaS)

In una ricerca pubblicata da Gartner lo scorso anno, l'analista Jeremy D'Hoinne introduce un nuovo segmento tecnologico: Firewall-as-a-Service (FWaaS).

Come indica il nome, questo segmento si concentra sulla migrazione del firewall "on-premise" ad una soluzione basata sul Cloud.

L'analisi evidenzia che le imprese che hanno già adottato questa soluzione, hanno riscontrato il principale vantaggio di usufruire di una piattaforma di sicurezza ad alta affidabilità, controllata e gestita da personale specializzato e costantemente aggiornata. Tutte caratteristiche estremamente importanti, in un settore sempre più determinante e critico come quello della protezione dei dati e della prevenzioni di attacchi e intrusioni nella rete aziendale.

FWaaS si va quindi ad aggiungere alla lunga lista dei servizi informatici che, negli ultimi anni, sono migrati dai datacenter interni all'azienda a piattaforme Cloud, o più correttamente di Private Cloud, laddove la criticità è elevata.

FWaaS se da un parte è in grado di fornire un servizio estremamente specializzato ma altamente personalizzabile, dall'altra permette di liberare l'azienda da gestioni e problematiche tecnologiche che necessitano di costante e impegnativo aggiornamento sia in termini di hardware e software che di formazione del personale.

Ovviamente i datacenter che erogano i servizi FWaaS, si caratterizzano per l'utilizzano di apparati di tipo “Next generation firewall” (NGFW) in modalità HA (High Availability), la sola soluzione in grado di garantire la continuità di quei servizi particolarmente rilevanti per un'azienda .

Questi apparati non solo sono costantemente aggiornati alle release software più recenti, ma, nell'ambito ad esempio di virus, malware o exploit zero-day, sono in grado di valutare anche quelli sconosciuti, eseguendoli direttamente in un ambiente sandbox e tramite l'interrogazione immediata dei database, aggiornati in tempo reale, dei produttori dei principali sistemi di sicurezza di questa categoria.

Quali vantaggi tecnologici ed economici ?

L'azienda che decide di migrare o attivare un servizio FWaaS, utilizzerà tale servizio per proteggere i server fisici e virtuali e le postazioni di lavoro presenti al suo interno, come se il firewall fosse presso la sua sede pur essendo, al contrario, in cloud.

Le funzionalità del servizio FWaaS, aggiungono alle tipiche di un firewall tradizionale, quelle di un "Next-Generation Firewall", quali ad esempio: terminatore VPN, Threat prevention, URL filtering, Deep Packet Inspection, autenticazione tramite Captive Portal ecc.

A queste si aggiunge la componente, rilevante e caratteristica, della gestione proattiva demandata a personale specializzato, oltre che alla personalizzazione delle Policy e ai Report, a disposizione del cliente tramite un portale Web.

Ai vantaggi tecnologici si sommano quelli economici e fiscali, dati dal fatto che l'azienda che opta per FWaaS non acquista un bene fisico ma un servizio a canone, completo e predefinito, che comprende l'utilizzo della soluzione, in base alle sue necessità ed esigenze, comprensiva delle manutenzioni e delle gestioni. Questo le permetterà quindi di conoscere con chiarezza i costi e la durata del contratto, oltre che di poter mettere a budget, in modo semplice e chiaro, eventuali ampliamenti del servizio al crescere delle esigenze aziendali.

Naturalmente, come ogni servizio aziendale di elevata rilevanza che utilizza il Cloud, o più esattamente il Private Cloud, necessita di alcuni prerequisiti essenziali, primo fra tutti una connettività di alto livello, ovvero fibra dedicata a banda garantita con relativo backup, e delle sessioni di consulenza, tra il CTO dell'azienda e i responsabili tecnici del fornitore di FWaaS, per delineare le singole esigenze aziendali, analizzarle e definire tutte le fasi di sviluppo e implementazione del progetto.


#FWaaS #Cloud #PrivateCloud #CloudComputing

Azioni sul documento